Scuola: Fioramonti, ‘passo avanti dopo ritardi ingiustificabili’

15

Roma, 25 mag. (Adnkronos) – “Decisamente un passo avanti, dopo mesi di ritardi ingiustificabili la decisione di rinviare il concorso straordinario al prossimo anno. L’utilizzo delle graduatorie già esistenti e da aggiornare, va nella direzione giusta, anche se sarebbe stato preferibile un percorso snello già effettuabile quest’anno”. Così dichiara Lorenzo Fioramonti, ex M5S ora al gruppo Misti, già ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.