Scuola, Fortini: Da Arcuri aspettiamo 300mila banchi monoposto

265
foto Massimo Pica

In vista del nuovo anno scolastico la Campania dovrebbe poter contare su circa 5000 unita’ in piu’ di personale scolastico (docenti compresi) e su circa 300mila banchi monoposto che il nuovo commissario per l’emergenza scolastica Domenico Arcuri si appresta ad acquisire. Le cifre sono state rese note dall’assessore regionale della Campania all’Istruzione Lucia Fortini e sono state redatte sulla scorta della previsione che alla Campania spetti il 10% dell’intera dotazione. “Noi – ha spiegato l’assessore – stimiamo 5000/6000 unita’ di personale scolastico in piu’ sui 500mila previsti per tutto il Paese e 300mila banchi monoposto sui tre milioni che dovrebbe dovrebbe recuperare Arcuri. Noi abbiamo gia’ fatto richiesta ma non so se riusciranno a produrli. I banchi sono essenziali per le nostre scuole dove ci sono in maggioranza banchi biposto che non garantiscono le distanze”. Dall’assessore arriva anche una spiegazione sul cambio di rotta in merito alla data di riapertura delle scuole in Campania: “Se comprano i banchi e li danno a chi comincia la scuola prima, noi partendo dopo rischiamo di essere penalizzati e che non arrivi nulla perche’ nel frattempo sono gia’ finiti”. Quanto alla possibilita’ di ospitare le lezioni in strutture esterne l’assessore la boccia cosi’: “E’ la fantasiosa invenzione di qualche Comune di poter fare scuola all’Orto Botanico o in un museo”.