Scuola, Giannelli (presidi): “si introduca obbligo tampone ad esenti, per la sicurezza di tutti”

15

Roma, 28 dic. (Adnkronos) – “Andrebbe introdotto l’obbligo di tampone per il personale scolastico esente, cioè esonerato dalla vaccinazione anti-covid. I contagi crescono esponenzialmente, le scuole vanno messe in sicurezza attraverso l’attuazione di un piano generale di screening, che garantisca un monitoraggio continuo della salute della popolazione scolastica, intesa come studenti e personale, esenti inclusi”. Lo dice all’Adnkronos il presidente dell’Associazione nazionale presidi Antonello Giannelli che aggiunge: “il decreto dell’11 agosto esonerava gli esenti dall’obbligo di green pass, dunque di vaccino e tampone. La legge 172 del 26 novembre (che ha introdotto in Italia l’obbligo vaccinale anche per il personale scolastico – ndr) non aveva introdotto novità sugli esenti, ma potrebbe farlo in sede di conversione, che va fatta entro 60 giorni, introducendo per loro l’obbligo di tampone”.