Scuola nazionale dell’amministrazione, Brunetta nomina il nuovo comitato scientifico

53
In foto Paola Severino
“Esprimo grande soddisfazione per la ripartenza della Scuola nazionale dell’amministrazione (Sna), sotto la guida attenta e qualificata di Paola Severino. Ho nominato un nuovo comitato scientifico d’eccellenza, presieduto da Severino e composto da dieci personalità di riconosciuto prestigio: i premi Nobel per la Fisica Giorgio Parisi e per l’Economia Edmund S. Phelps e Christopher PissaridesMagda Bianco, capo Dipartimento Tutela della clientela ed educazione finanziaria della Banca d’Italia; Maria Chiara Carrozza, presidente del Consiglio nazionale delle ricerche; Fabiola Gianotti, direttrice generale del Cern di Ginevra; Marc Lazar, professore di storia e sociologia politica e presidente della Luiss School of Government; Marco Ongaro, direttore generale European Institute of Public Administration (Eipa); Lucrezia Reichlin, docente di economia alla London Business School; Linda Laura Sabbadini, direttrice della Direzione centrale per gli studi e la valorizzazione tematica nell’area delle statistiche sociali e demografiche dell’Istat. Tutti nomi illustri che accompagneranno la Scuola nel suo percorso di rilancio, anche favorendo il raccordo con le attività formative di altri istituti di alta formazione, nazionali e internazionali”. Ne dà notizia il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta.