**Scuola: sottosegretario Sasso, ‘sì a uso massiccio test salivari, no obbligo vaccinale’**

13

Roma, 23 ago. (Adnkronos) – “Ho ribadito l’importanza dell’uso massiccio dei tamponi salivari per il monitoraggio, il tracciamento ed evitare quarantene di massa alla prima positività, spiace però ricordare ancora una volta come la Lega sia l’unica forza politica a richiederli all’interno di questo Governo di unità nazionale”. Lo scrive sulla sua pagina Facebook il sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso che nel ricordare che “l’anno scolastico in presenza senza interruzioni è la priorità del Governo, della Lega e mia personale”, aggiunge: “Ero e sarò sempre contrario all’obbligo vaccinale, bisogna informare, promuovere, accompagnare ai vaccini, non imporre e se qualcuno pone domande non è da considerare automaticamente un no-vax”.