Scuola: Usr Lazio, ‘da primo check nessun caso sospensione prof o bidello no green pass’

6

Roma, 22 set. (Adnkronos) – Prof e bidelli contrari al green pass e pronti a rimetterci lo stipendio “pare siano un fenomeno inesistente nel Lazio. Non abbiamo ancora raccolto dati ufficiali, anche perché non c’è stata richiesta alcun tipo di reportistica, ma da un primo check fatto di mia iniziativa con i presidi di alcune scuole, non ho trovato neanche un caso di sospensione”. Lo racconta all’Adnkronos il direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale del Lazio, Rocco Pinneri che a riprova di quanto riscontrato ricorda: “anche secondo l’assessorato alla Salute del Lazio che ha incrociato la banca dati dei vaccini con quella degli stipendi fornita da Sogei (che svolge servizi di consulenza informatica per la pubblica amministrazione, in particolare per il Ministero dell’economia e delle finanze e per le Agenzie fiscali – ndr), oltre il 99 per cento del personale scolastico è vaccinato”.