Scuola, via al contest sulle radici elleniche dell’italiano: in premio un viaggio in Grecia

57

“Politica”, “democrazia”, “filosofia”, “etica”, ma anche “metropolitana”, “farmacia” e “discoteca”. Forse gli italiani conoscono il greco, anche se non sempre ne sono consapevoli? Adesso, un concorso scolastico metterà in luce le radici elleniche presenti nella lingua italiana! In occasione della Giornata Mondiale della Lingua Greca, l’Ambasciata di Grecia a Roma organizza il concorso “Tutti parliamo greco”ed invita gli studenti dei licei classici italiani a svelare le innumerevoli parole di origine greca nel lessico italiano. Gli studenti partecipanti, come singoli o in gruppi, sono chiamati a comporre un elaborato inedito (un testo o un video) che utilizzi, nel modo più creativo, il maggior numero di parole italiane di origine greca. Iniziamo noi con un esempio: ”Potete usare idee filosofiche, poetiche o pratiche, analizzare o sintetizzare, essere ironici, sarcastici o magari eccentrici, basta avere metodo, programma ed entusiasmo!” Dieci partecipazioni, selezionate tramite una votazione online aperta a tutti, accederanno alla finale e saranno premiate. Ed il miglior elaborato in assoluto vincerà un viaggio in Grecia! Il bando del concorso è disponibile online sul sito dell’Ambasciata (www.mfa.gr/italy) e gli studenti interessati potranno aderire fino al 16 marzo 2018.