Se il fantacalcio può arrivare a valere 70 miliardi di dollari: la svolta dei fantasy sport

56

I Daily Fantasy Sport nascono dal mondo dei giochi di ruolo, ogni utente ha a disposizione del denaro virtuale con il quale può acquistare giocatori del mondo dello sport per creare la sua squadra ideale e competere con altri utenti. Qualcosa di molto simile al famoso Fantacalcio con la differenza che le quote e il valore dei giocatori in questo caso viene fornito da un ente ufficiale denominato Optasports, uno dei più importanti siti di statistiche sportive.

Il montepremi messo in palio dopo il pagamento di una quota d’iscrizione può essere estremamente alto vista l’enorme utenza che i DFS stanno guadagnando e gli sport presenti sono i più svariati, anche se ovviamente in Italia il calcio fa da capolista.

I DFS sono un fenomeno in crescita e che sta muovendo cifre esorbitanti, con la Fantasy Sports Association che stima tra USA e Canada un’utenza di circa 51,8 milioni di giocatori e un reddito generato dalle tasse d’iscrizione che tocca la punta degli oltre 2 miliardi di dollari e un fatturato totale che supera i 15 miliardi di dollari.

In Italia i Daily fantasy sport si stanno diffondendo a macchia d’olio ricevendo un incredibile feedback dagli utenti. Uno degli esempi più famosi è la piattaforma di fantacalcio online con premi in denaro Fantasfida, una startup italiana creata da Digital Bros, azienda quotata nel settore star a Piazza Affari. L’offerta vanta tornei (anche gratuiti) con vincite in denaro immediate. Una vera e propria rivoluzione che va a trasformare una passione tutta italiana in un nuovo gioco di massa e in un mercato che prevede una grandissima crescita anche nel nostro paese.

Con le polemiche legate al calcio, l’utenza italiana sembra correre verso un gioco che coinvolge in maniera diretta creando un sistema divertente e gratificante con la possibilità di vincere anche ingenti somme in denaro. 

Il futuro dei DFS in Italia sembra davvero radioso con i principali siti del settore che contano nuovi utenti ogni giorno e una incredibile crescita che va oltre il 55% di incremento annuo. L’azienda Digital Bros ha a dirittura quadruplicato il suo utile netto raggiungendo la cifra di 9,105 milioni di euro nel corso del 2015. 

Quella dei DFS viene vissuta come una risposta più democratica al mondo delle scommesse online in grado di premiare gli esperti e i veri appassionati di sport, un gioco dove non ci si affida al caso ma si mettono “in campo” le proprie conoscenze in fatto di sport e le si confrontano con altri utenti in carne ed ossa e non solo contro il bookmaker.