Sea-Watch: “Nostra nave bloccata a Malta”

14

Roma, 2 lug. (AdnKronos) – “Mentre ci impediscono di lasciare il porto, la gente annega”. Pia Klemp, comandante della nave Sea-Watch, dal profilo Twitter dell’Ong annuncia che la nave è bloccata dalle autorità di Malta. “Ogni ulteriore morte in mare è responsabilità di coloro che impediscono il salvataggio. “, si legge.

Sul sito dell’organizzazione, in una nota più articolata, Sea-Watch comunica di aver “appreso oggi che la sua nave è trattenuta a Malta senza nessun motivo legale fornito dalle autorità”. La nave, spiega l’organizzazione, ha “totale facoltà di battere bandiera olandese” e pertanto “l’assenza del permesso di salpare da Malta non è un questione legata alla registrazione” della nave “ma una campagna politica per fermare i soccorsi in mare”.