Senato, interrogazione di Fdi sul rischio ambientale in Campania: Molti tratti della costa a rischio frana

24

“Ho presentato un’interrogazione ai Ministri competenti per sapere quali iniziative intendano realizzare per mettere in sicurezza molti tratti di costa della Campania, che sono a rischio frana, in modo da tutelare l’incolumità di tanti turisti che in questo periodo affollano tratti di litorale molto suggestivi ma spesso pericolosi per i ritardi dei progetti di messa in sicurezza. Troppe volte ci si limita ad emettere delle ordinanze che sono largamente disattese”. Lo dice il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone. “Non è possibile attendere tragedie ricorrendo esclusivamente a pratiche burocratiche per lavarsi la coscienza ed evitare responsabilità penali delle Autorità competenti. Abbiamo autentici paradisi che rischiano il collasso ad Ischia, a Procida, a Capri, in Penisola Sorrentina, in Costa d’Amalfi, in Cilento e nel Golfo di Policastro. Le stelle non posso rimanere a guardare in attesa dell’inevitabile se non si corre ai ripari: bisogna subito incrementare la sorveglianza in mare con uomini e mezzi da dedicare ai punti di costa maggiormente esposti al rischio”, conclude Iannone.