Serbia, l’ambasciatore Lo Cascio alla posa della prima pietra del nuovo stabilimento Aunde

106

L’ambasciatore d’Italia a Belgrado, Carlo Lo Cascio, ha presenziato alla cerimonia per la posa della prima pietra del nuovo stabilimento dell’azienda italiana Aunde a Jagodina, nella Serbia centrale. Lo ha reso noto lo stesso Lo Cascio su Twitter. “800 dipendenti, 15.000 metri quadri, 1.500 fodere al giorno: sono questi i numeri di Aunde Serbia. Oggi ho posto la prima pietra del loro terzo stabilimento a Jagodina. Modello esemplare dell’imprenditoria italiana in Serbia che investe e cresce insieme alla comunità locale”, ha scritto Lo Cascio. Aunde è un’azienda italiana da anni presente in Serbia, ed è specializzata in produzione di filati, tessuti tecnici, tessili e in rivestimenti di sedili per autovetture.