Servizi digitali condivisi, ecco SynchroniCity: incentivi per imprese e città

11

SynchroniCity è un progetto finanziato nell’ambito di Horizon 2020 che mira a promuovere lo sviluppo di un mercato dell’Internet of Things (IoT) globale in cui città e imprese sviluppano servizi digitali condivisi per migliorare la vita dei cittadini e far crescere le economie locali. In quest’ottica, il progetto ha da poco aperto un bando che si rivolge ad aziende in grado di fornire un’applicazione abilitata ai dati IoT o una full stack solution. L’applicazione o soluzione deve essere stata già dimostrato in un ambiente pertinente. Le PMI possono candidarsi da sole o in un gruppo pilota. Le grandi imprese possono candidarsi solo in un gruppo pilota in partenariato con almeno una Pmi; città che contribuiranno a creare e sostenere un mercato globale per i servizi urbani abilitati a IoT. Le città possono “applicare” solo nell’ambito di un gruppo pilota in partenariato con almeno una Pmi. Per partecipare c’è tempo fino al prossimo 30 settembre.