Sessismo sui social, esposto dell’Odg Campania contro un giornalista pubblicista

121

L’Ordine dei giornalisti della Campania e denuncia il comportamento non deontologico e segnala al Consiglio di Disciplina il giornalista Salvatore Sparavigna che sulla sua pagina Facebook ha utilizzato parole discriminatorie nei confronti di Antonello Sannino, presidente di Arcigay Napoli, e ha insultato pesanyemente la collega di Metropolis Giovanna Salvati.
L’Ordine della Campania, attraverso il lavoro della Commissione Pari Opportunità composta da 15 giornaliste, svolge una dura battaglia nei confronti di chi abusa della professione utilizzando impropriamente i social network. «Il giornalista che scrive, pubblica contenuti o effettua dirette sui social ha una responsabilità maggiore ed il titolo di giornalista non legittima comportamenti offensivi della dignità altrui» sostiene Titti Improta, presidente della Commissione Pari Opportunità e segretario dell’ Ordine.«Intollerabile – aggiunge il presidente Ottavio Lucarelli – che i giornalisti insultino e utilizzino parole di discriminazione sessista o razzista».