Settore immobiliare di lusso, Italy Sotheby’s International Realty: +40% di fatturato rispetto al 2020 da Napoli, Capri e Ischia

61
in foto la villa che fu di Totò a Capri (Italy Sotheby's International Realty)

Nel primo semestre del 2021, nella zona tra Napoli, Capri e Ischia, Italy Sotheby’s International Realty, leader nel settore immobiliare di lusso, ha registrato +40% di fatturato rispetto allo scorso anno, con un picco del 60% per la sola Capri e una considerevole maggioranza di acquirenti italiani.
“Dopo anni di clientela internazionale, negli ultimi mesi abbiamo riscontrato un forte aumento di interesse anche da parte degli italiani che, in alcune di queste località, sono stati i principali acquirenti”, commenta Clemente Pignatti Morano, Managing Partner di Italy Sotheby’s International Realty. “Con buona parte delle proprietà aperte per la stagione, giugno, in particolare, si sta confermando un mese cruciale per le visite, con un progressivo ritorno dei buyers internazionali grazie alla diffusione delle vaccinazioni e alla conseguente facilità di spostamento. Gli italiani che desiderano trascorrere le vacanze in ville private riportano invece alla ribalta le lunghe estati in cui si riceveva in casa, confermando la voglia di riservatezza che ha già caratterizzato l’estate 2020”.
Ulteriori dati ed informazioni su www.italy-sothebysrealty.com