Sfregiata a 12 anni con un coltello, carabinieri fermano fidanzato di 16 anni

34

E’ stato fermato dai carabinieri il 16enne accusato di avere sfregiato con un coltello il viso della sua fidanzata 12enne, la scorsa notte a Napoli. La ragazzina ha riferito ai medici l’identità del suo feritore. Il giovane, individuato dai militari della compagnia e del nucleo operativo Centro, è trattenuto in caserma per accertamenti che sono ancora in corso. Ai carabinieri che lo hanno individuato ha detto che stava andando a costituirsi.