Sgomberata un’altra casa del clan Spada a Ostia

15

Roma, 9 ott. (AdnKronos) – Questa mattina a Ostia è stata sgomberata un’altra casa popolare illecitamente occupata da membri del clan Spada. “Vi vivevano la compagna e i figli di Silvano Spada, mentre quest’ultimo è attualmente agli arresti in carcere”, ha spiegato, in un post su Facebook, la sindaca di Roma , “in sua assenza, i familiari hanno continuato indisturbati a occupare l’abitazione. Una situazione inaccettabile alla quale abbiamo messo fine”. Come fa sapere il Campidoglio, l’operazione si inserisce in un’ampia attività di recupero del patrimonio immobiliare comunale e di sottrazione dello stesso all’illegittima gestione da parte di sodalizi criminali a carattere familiare.