SI spezza la fune, ascensore precipita dal quinto piano a Palermo, 3 feriti gravi. Era in corso la manutenzione

33

Tre persone sono ferite gravemente all’interno di un ascensore, precipitato dal quinto piano in un palazzo in via Balistreri nel popolare rione di Brancaccio a Palermo. Secondo quanto ricostruito dai vigili del fuoco che stanno ancora cercando di estrarre le tre vittime, si sarebbero spezzate le funi facendo cadere la cabina da un’altezza di oltre 15 metri. Non sono ancora chiari i motivi del cedimento. La zona è stata isolata per permettere i soccorsi per i successivi rilievi. Le indagini sono affidate agli investigatori del commissariato di Brancaccio.
In un secondo momento si è appreso che sarebbero due addetti alla manutenzione dell’ascensore e una terza persona i tre feriti gravi. Sul posto oltre ai vigili del fuoco e alla polizia anche i sanitari del 118 che stanno cercando di stabilizzare i feriti per poi trasportarli in ospedale. Non sono ancora chiari i motivi del cedimento. La zona è stata isolata per permettere i soccorsi per i successivi rilievi.