Sicilia: erosione costiera, consegnati lavori per ripristino otto barriere a Messina

12

Palermo, 16 mag. (Adnkronos) – Confermata al primo posto della graduatoria dopo gli accertamenti di rito, l’impresa Amec di Santa Venerina si è vista assegnare i lavori e può dunque cominciare a ripristinare le otto barriere frangiflutti realizzate, con blocchi di cemento o in massi naturali, nei primi anni ’80 a difesa del litorale messinese. L’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, si appresta così a scrivere un’altra importante pagina del corposo dossier che riguarda la difesa delle coste dell’Isola. Si tratta di una grande operazione di messa in sicurezza della zona tirrenica per la quale la Struttura commissariale diretta da Maurizio Croce ha stanziato tre milioni di euro.