Sicurezza, Borrelli e Zabatta (Europa Verde): Elvira non può essere morta invano, subito un tavolo con Prefetto e Questore

77
in foto il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e la co-portavoce regionale Fiorella Zabatta (foto da bacheca Facebook di Fiorella Zabatta)

Nella chiesa di Piedigrotta, sabato mattina, è stato dato l’ultimo saluto ad Elvira Zriba, la 34enne travolta e uccisa sul Lungomare Caracciolo da un pirata della strada. Dolore e commozione fra i tantissimi presenti. Presenti il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, la co-portavoce regionale Fiorella Zabatta, il tesoriere nazionale del Sole che Ride Francesco Alemanni, l’assessore della I Municipalità Benedetta Sciannimanica e il consigliere della I Municipalità Lorenzo Pascucci, e il presidente del consiglio federale regionale di Europa Verde Rosario Pugliese, Agostino Galiero, co-portavoce provinciale del Sole che Ride. “Quanto accaduto è drammatico. Ma il fatto che venerdì sera, sempre sul Lungomare, altri due ragazzi siano stati investiti da un’auto a tutta velocità, ci fa capire che nulla è cambiato. Ci aspettavamo, dopo la morte di Elvira, una presenza più massiccia delle forze dell’ordine e interventi drastici, ma non è stato così. Chiediamo a Prefetto e Questore un tavolo per l’ordine e la sicurezza pubblica urgente, per garantire maggiore tutela e l’incolumità dei cittadini sulle strade. Elvira non può essere morta invano, occorre fare di più e farlo al più presto”, hanno detto BorrelliZabatta. “Oggi, presso la Chiesa di Piedigrotta, ho preso parte ai funerali di Evira Zibra per porgere le mie più sentite condoglianze ai suoi cari. Dopo questa ennesima tragedia, non possiamo che lanciare un appello alle autorità affinché la famiglia di Elvira possa ottenere in tempi rapidi la giustizia che le è dovuta e la zona, da tempo teatro di terribili incidenti, possa essere messa in sicurezza, fermando i pirati della strada”, ha dichiarato il responsabile nazionale organizzazione di Europa Verde, Francesco Alemanni, candidato per Alleanza Verdi e Sinistra nel Collegio Campania P01 del Senato.