Sicurezza Pmi, legge per la videosorveglianza

41

Tutelare gli esercizi commerciali, implementare e rafforzare la sicurezza del territorio in Campania. Sono questi gli obiettivi della proposta di legge regionale del capogruppo di Forza Tutelare gli esercizi commerciali, implementare e rafforzare la sicurezza del territorio in Campania. Sono questi gli obiettivi della proposta di legge regionale del capogruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Gennaro Nocera. Tredici gli articoli coi quali, sottolineando il raccordo con le Prefetture e li Enti locali in tema di contrasto all’illegalità , si lancia, in sostanza, il progetto “Città sicure” di sostegno alla diffusione capillare della rete di videosorveglianza presso tutti gli esercizi commerciali e professionali del territorio campano.Telecamere interne e esterne, dunque, per la sicurezza degli stessi titolari d’esercizio che, spiega Nocera, “saranno parte diligente nelle politiche di promozione della legalità in Campania”. Il tutto ‘governato’ da un sistema di monitoraggio e controllo del sistema stesso che andrà ad affiancarsi a quello già esistente. Coinvolte le associazioni di categoria, l’adesione dei piccoli imprenditori, degli artigiani, dei commercianti e dei professionisti chiamati a raccogliere questa sfida, sarà incentivata e dunque garantita dalla possibilità di accedere ai contributi finalizzati all’installazione e alla gestione delle telecamere. Contributi che potranno essere erogati sia in termini di sgravi sulle aliquote fiscali regionali che su eventuali fondi nazionali ed europei concessi a tal fine alla Regione Campania.