Sigep 2018, successo per il forno Napulé. Attilio Albachiara: Grande interesse da parte dei buyer esteri

210

Ci sono anche aziende e prodotti campani in esposizione al Sigep 2018, la fiera internazionale dei settori della gelateria, pasticceria, panificazione artigianali e caffè che si aperta il 20 gennaio a Rimini. “Grande interesse da parte dei buyer esteri” ha riscontrato “il forno Napulé, realizzato proprio per agevolare la cottura della verace pizza napoletana” rivela Attilio Albachiara, testimonial dal 2015 per l’azienda Marana di questo particolare tipo di forno studiato su misura per le esigenze dei pizzaiuoli.
“Il fatto che anche all’estero chiedano Napulé significa una crescita di attenzione per la Verace Pizza napoletana, cosa che ci riempie di orgoglio”.
“Sono contento – dichiara Ferdinando Marana, titolare dell’omonima azienda – di incontrare pizzaioli che, dopo aver utilizzato il forno, mi riferiscono che questo loro imprescindibile compagno di lavoro è servito a facilitargli la vita. Ció è possibile perché la piastra non perde calore e non subisce cali di temperatura. In questo modo consente al pizzaiolo di evitare tempi morti e pause dovute alla necessità di recuperare i 410/430 gradi sia nella versione a legna che a gas. Un motivo che ha spinto l’Associazione Verace Pizza Napoletana a certificarlo”.