Sindaco di Agropoli, lettera a Caldoro contro chiusura ospedale

186

Una lettera indirizzata al presidente della Campania, Stefano Caldoro, per sperare ancora in un ripensamento sulla vicenda della chiusura dell’Ospedale Civile di Agropoli. La firma in calce è dello stesso sindaco di Una lettera indirizzata al presidente della Campania, Stefano Caldoro, per sperare ancora in un ripensamento sulla vicenda della chiusura dell’Ospedale Civile di Agropoli. La firma in calce è dello stesso sindaco di Agropli, Franco Alfieri, che continua a protestare per quello che ritiene essere un torto subito: “Come la Regione Campania pensa di risolvere la grave mancanza di strutture sanitarie adeguate per questo territorio? Quali strategie si stanno immaginando? Cosa diventerà la moderna struttura ospedaliera di Agropoli oggi inutilizzata? Perché solo Agropoli è stata sacrificata?”. Il primo cittadino è pronto a dare ancora battaglia sulla vicenda. “Non sono rassegnato – dice – Non mi arrendo, anzi con maggiore determinazione e rabbia lotterò affinché ci sia restituito ciò che ci è stato derubato. La questione non è chiusa, è una problematica che non può essere liquidata ed archiviata facilmente”.
Franco-Alfieri.pdf