Sinner torna ad allenarsi, obiettivo il Roland Garros

13

Roma, 18 mag. (askanews) – Diciotto giorni dopo la partita vinta a Madrid con Karen Khachanov e lo stop forzato per l’infortunio all’anca destra, Jannik Sinner è tornato in campo. Un primo contatto importante nell’avvicinamento al Roland Garros, al via il prossimo 26 maggio. Sinner ha lasciato il J Medical venerdì pomeriggio dopo una settimana di terapie per l’infiammazione all’anca destra. Le cure e il riposo hanno dato un buon responso e il giocatore, dal punto di vista clinico, sta bene. Sinner non ha ancora sciolto le riserve per la partecipazione allo Slam. In questo senso saranno fondamentali i test sul campo: solo muovendosi sulla terra rossa potrà testare l’articolazione. L’azzurro, d’altronde, è sempre stato chiaro: giocherà Parigi solo se sarà al 100%.