Siria, Iran lancia missili su basi jihadiste

35

Teheran, 18 giu. (AdnKronos) – L’Iran ha lanciato dei missili sulle forze jihadiste in Siria. Si tratterebbe di una “vendetta” per l’attacco terroristico subito da Teheran all’inizio di questo mese, secondo i media iraniani.

L’attacco, scagliato dalla Guardia Rivoluzionaria, ha colpito la base di Deir Ez Zor. Nell’attentato a Teheran, rivendicato dello Stato Islamico, sei terroristi attaccarono il Parlamento e il mausoleo di Khomeini, facendo almeno 18 morti e 40 feriti.

Intanto l’esercito siriano in una dichiarazione ha comunicato che la coalizione guidata dagli Stati Uniti ha abbattuto un aereo militare siriano a Raqqa, nel nord della Siria.