Slovenia, Bigsee Design Award: quattro premi per i progetti altoatesini

24

Prestigioso bis per il designer altoatesino Martin Oberhauser. Reduce dai successi ottenuti nell’ambito del “German Design Award 2021” grazie alle opere realizzate di concerto con alcune aziende locali, l’artista si è ripetuto al “BigSee Design Award 2021”: lo studiooberhauser ha ottenuto nello specifico ben quattro riconoscimenti, meritati all’interno di una cornice davvero prestigiosa. Il BigSee Design Award riunisce infatti ben 19 Paesi appartenenti al See (South East Europe) e premia i progetti più creativi, unici e visionari in diverse categorie. Il concorso promosso da BIG rappresenta insomma una vera e propria istituzione, nonché un importante centro per l’economia creativa a livello europeo. “Per me è stato davvero un onore poter collaborare nuovamente con eccellenti realtà altoatesine – ha affermato Oberhauser -. Insieme siamo riusciti a convincere la giuria internazionale, mettendo in mostra idee creative e presentazioni fuori dal comune.” Uno dei quattro progetti premiati è stato Kapl, il cappello in legno di manifattura altoatesina dell’intagliatore Christian Plancker. Stiamo parlando con ogni probabilità dell’unico cappello con visiera al mondo prodotto interamente in legno: un’opera leggera come una piuma e molto flessibile. Insomma un vero e proprio capolavoro, che ha l’ulteriore pregio di essere realizzato in legno altoatesino. Di fatto Kapl non rappresenta unicamente uno stile, bensì anche una dichiarazione d’intenti, e non a caso ha saputo imporsi nella categoria “Wood Design – Wooden products”. Un ulteriore progetto è il Sousa-Phone della ditta StHar – Stone & Harmony. Di concerto con Thomas Mayr, Oberhauser ha creato un amplificatore del suono analogico e pratico, da utilizzare per gli Smartphone. In collaborazione con alcuni tecnici del suono di primo livello ed utilizzando la qualità di stampa 3D in cemento dotata attualmente della più alta risoluzione esistente al mondo grazie agli sviluppatori della ditta Progress Group, Oberhauser ed i suoi collaboratori hanno creato una struttura musicale accattivante e funzionale, nonché dotata di proprietà sonore sorprendenti. Già vincitore di un premio al “German Design Award 2021”, il Sousa-Phone si è ripetuto al “BigSee Design Award”, imponendosi nella categoria Product Design-Home.

Eccellente performance anche per l’iniziativa TreeSauna dell’Almhotel Lenz di Valdaora. Una sauna sugli alberi è del resto ideale per entrare in connessione con la natura e per ricaricare le proprie batterie interiori. La struttura è realizzata proprio su un albero e questa caratteristica peculiare apre le porte ad una prospettiva della natura circostante simile a quella di un uccello. Il progetto è stato premiato nella categoria “Wood Design – City e community”. Riconoscimento infine per la proposta “Dgtl Circus – Co-Working-Space a Bolzano”. Stiamo parlando di un punto d’incontro centrale comprendente una zona bar suddivisibile e diversificabile, utile per festeggiare, chiacchierare e scambiare opinioni. Intorno all’area non mancano zone flessibili per workshop, presentazioni, riunioni, attività di co-working ed eventi. Un’offerta variegata che ha saputo stupire nella categoria “Interior Design – Workplace”. Tutti e quattro i progetti sono stati inoltre nominati per il BigSee Grand Prix Award.