Slovenia, folta partecipazione campana al Mese della Cucina Italiana

33

In Slovenia è iniziata la promozione del settore alimentare italiano, con una folta partecipazione di aziende campane. A Lubiana è stato inaugurato il Mese della Cucina Italiana da Mercator (26 agosto-22 settembre 2021). L’iniziativa si svolge sotto l’egida del marchio ufficiale governativo “The Extraordinary Italian Taste” nei punti vendita della Mercator in tutta la Slovenia, con degustazioni organizzate a Lubiana (Šiška e Maxi Market) e Kranj. Il progetto promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) vede coinvolta l’Ambasciata d’Italia a Lubiana. L’evento inaugurale è stato organizzato dall’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane (ICE) nel pomeriggio di oggi a Lubiana, presso l’ipermercato Mercator Šiška. Alla promozione Sapori Italiani/Okusi po Italijansko, moderata da Oriana Girotto e seguita da una nutrita schiera di giornalisti, sono intervenuti l’Ambasciatore della Repubblica Italiana a Lubiana, Carlo Campanile, la direttrice della succursale slovena dell’Agenzia ICE, Serenella Marzoli, e il presidente della Mercator, Tomislav Čizmić.