Smart Tourism, sfida tra start-up: premi fino a 15mila euro

31

“Smart Tourism” è il tema della nuova sfida di FactorYmpresa Turismo, il programma promosso dal Mibact e gestito da Invitalia che offre servizi di tutoraggio e contributi economici alle imprese e agli aspiranti imprenditori della filiera turistica

C’è tempo fino alle ore 10 del 29 ottobre 2018 per rispondere alla call e presentare il proprio progetto di business sul turismo intelligente, in grado di creare servizi “smart” per i viaggiatori, per gli operatori e le imprese del turismo e le governance territoriali.

La call permetterà di selezionare i 10 migliori progetti che parteciperanno all’Accelerathon sul tema “Smart Tourism”, che si terrà a Roma il 9 e il 10 novembre 2018. In una full immersion di 36 ore, i 10 startupper lavoreranno insieme a tutor e mentor di Invitalia per “accelerare” lo sviluppo dei loro progetti in grado di elevare la qualità e il tasso di innovazione del turismo e per migliorare le capacità del team di presentare il progetto a potenziali investitori/partner/clienti.

Al termine dell’Accelerathon una giuria nominata dal ministero dei Beni Culturali e da Invitalia premierà le 3 migliori startup con un sostegno finanziario di 15.000, 10.000 e 5.000 euro da utilizzare per lo sviluppo del progetto imprenditoriale.