“SmartAgriHubs”, al via due nuovi bandi: contributi agli esperimenti innovativi

65

Il progetto europeo SmartAgriHubs ha pubblicato due bandi per promuovere la realizzazione di esperimenti di innovazione nel settore agroalimentare dopo la crisi legata al Covid-19: la Restart Open Call e la Expand Open Call.

Per la Restart Open Call le proposte progettuali dovranno puntare a realizzare hackathon, sfide e datathon che hanno un impatto diretto e indiretto per mitigare gli effetti della pandemia di COVID-19 o di pandemie simili (future). Con tali iniziative, il RESTART dell’economia agroalimentare dopo la crisi COVID-19 sarà facilitato.

L’idea di fondo è quella di sostenere l’economia agroalimentare europea per meglio far fronte alle esigenze della “nuova normalità” e mantenere la sua posizione competitiva a livello globale. Il budget complessivo messo a disposizione è pari a 500.000 euro.

Il bando Expand Open Call si rivolge principalmente ai Digital innovation Hub che propongono una strategia a sostegno dell’innovazione digitale nella propria regione, per facilitare la realizzazione di esperimenti di innovazione. L’obiettivo è quello di favorire la collaborazione di diversi tipi di DIH, coinvolgendo DIH con diversi livelli di maturità, per elaborare progetti che facilitino l’espansione della comunità.

Il bando metterà a disposizione un ammontare complessivo compreso tra 2.000.000 e 4.500.000 euro.