Società napoletana di Storia Patria, ecco il Carteggio Croce-De Marinis a cura di Giancarlo Petrella

26

Mercoledì 29 maggio alle 16 nella sede della Società Napoletana di Storia Patria si presenta il Carteggio Croce – De Marinis, a cura di Giancarlo Petrella (Carteggi di Benedetto Croce, Istituto italiano per gli studi storici – Il Mulino, 2023). Intervengono Renata De Lorenzo (Società Napoletana di Storia Patria), Teresa Leo (Fondazione Biblioteca Benedetto Croce) e Andrea Mazzucchi (Università degli studi di Napoli Federico II). Sarà presente il curatore.

Il carteggio comprende 415 lettere che, attraverso il punto di osservazione privilegiato del libraio antiquario, rivelano aspetti inediti della bibliofilia di Croce. Lo scambio tra Croce e De Marinis è la storia di due passioni, di diverse imprese culturali e di molte ricerche bibliografiche. Da un lato il filosofo alla ricerca di volumi rari, preziosi per i suoi studi; dall’altro uno dei maggiori bibliofili italiani del secolo scorso.

Giancarlo Petrella è professore ordinario presso l’Università degli studi “Federico II” di Napoli dove insegna Bibliografia e biblioteconomia; insegna Storia e conservazione del patrimonio librario e di Bibliologia presso la Scuola superiore meridionale. Ha tenuto lezioni nelle Università di Milano, Parma, Firenze, Roma La Sapienza, Bologna, Lione (École nationale supérieure des sciences de l’information et des bibliothèques Enssib). Ha curato vari convegni e mostre sulla storia del libro. È autore di 14 monografie e diversi saggi sulla storia del libro e delle biblioteche italiane dal Rinascimento a oggi.