Sole e caldo, arriva l’estate

36

Roma, 29 mag. (AdnKronos) – “Fino a giovedì, i temporali saranno piuttosto frequenti su molte regioni, poi dal primo giorno di giugno diventeranno via via più occasionali e relegati ai rilievi”. Il sito ilMeteo.it annuncia “condizioni di stabilità atmosferica per il primo weekend di giugno. La pressione infatti è prevista in aumento con il sole che sarà prevalente su quasi tutte le regioni e le temperature tipicamente estive e con valori diurni compresi tra 26 e 33°C su tutta Italia e con punte di 36°C sulle zone interne della Sicilia”.

Sabato, “bel tempo al Sud, al Centro, sulle Prealpi e sulla pianura Padana; nel corso del pomeriggio si potranno sviluppare, a carattere sparso, dei focolai temporaleschi lungo i rilievi alpini, seguiti da schiarite soleggiate”. Domenica, “ancora tantissimo sole su gran parte delle regioni, le temperature saliranno di 1-2°C rispetto a sabato mentre i temporali si potranno sviluppare su tutto l’arco alpino, localmente su quello prealpino e sull’Appennino centrale tra aquilano, isernino e teatino”.

Antonio Sanò, direttore del Meteo.it, non dà però speranze di stabilità atmosferica continuativa sul nostro Paese: “Dopo qualche giorno di dominio dell’alta pressione – avverte – il tempo tornerà a guastarsi con l’arrivo di altri temporali, preannunciando quindi un mese di giugno tutt’altro che stabile, ma caratterizzato da frequenti incursioni temporalesche, soprattutto al Nord e parte del Centro”.