Somma Vesuviana, via allo sportello anti racket. Il sindaco: Saremo un presidio di legalità

40
in foto Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana

“Apriamo lo sportello prevenzione racket e usura in collaborazione con l’associazione Antiracket – Antiusura Emergenza Legalità Onlus. Abbiamo deliberato la concessione a tale associazione, per una volta a settimana, di una sede operativa, munita di mobili, linea internet e telefonica in comodato d’uso gratuito, nella Casa Comunale al fine di poter svolgere attività di sportello”. Così Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana, in provincia di Napoli. “Si tratta di un’iniziativa importante – aggiunge – specie in un momento di crisi come quello attuale e dunque l’apertura di uno sportello anche a Somma Vesuviana si prospetta come un presidio di legalità”.