Sonia Viale (vicepresidente Regione Liguria): “Grande soddisfazione per intesa eni-Gaslini”

15

Genova, 17 lug. (Adnkronos) – “Non posso che essere soddisfatta come assessore della Liguria per questo riconoscimento ulteriore dell’ospedale Irccs Gaslini a livello internazionale: si conferma un luogo anche per la didattica per diffondere la conoscenza, la sapienza di chi opera in questo luogo per formare anche personale medico impegnato, in questo caso, in un Paese molto complesso dal punto di vista della restituzione ai cittadini dei diritti”. Lo ha detto il vicepresidente di Regione Liguria e assessore alla Sanità Sonia Viale a margine della presentazione oggi a Genova dell’accordo siglato tra Eni e istituto pediatrico Gaslini per la realizzazione di iniziative di supporto medico pediatrico, clinico e formativo, nei paesi esteri in cui il gruppo opera primo tra tutti l’Iraq.

La partnership si concretizzerà in piani di ‘training on the job’ di personale medico infermieristico e tecnico del Gaslini, nell’ospitalità di medici e personale sanitario iracheno presso l’istituto genovese e nell’invio di medici e personale specializzato presso l’ospedale di Bassora. “Molto importante – ha sottolineato Viale –  anche la possibilità che il Gaslini sia coinvolto nella ‘second opinion’ cioè nel consulto che viene fatto su eventuali prime valutazioni. Quindi esprimo grande soddisfazione, un ringraziamento per l’Eni e complimenti ovviamente a tutta la direzione strategica del Gaslini”.