Sorelle sfregiate a Napoli con l’acido lanciato dal motorino da altre ragazze

88

Stanno bene e sono in procinto di recarsi in Questura, le due sorelle che la scorsa notte, poco dopo l’una, sono state ferite con l’acido da altre giovani a Napoli, in corso Amedeo di Savoia. La Squadra Mobile, che è al lavoro per ricostruire l’accaduto, al momento esclude che la vicenda sia maturata in ambienti riconducibili alla criminalità. Piuttosto sembra avere, caratteristiche più vicine a una ritorsione tra giovani. Le indagini, almeno al momento, sembrano non potersi avvalere, considerata la zona dove il fatto è successo, delle immagini dei sistemi di video sorveglianza.