Sorprende ladri in casa, 21enne colpito con cacciavite: è grave

23

Roma, 23 giu. (AdnKronos) – Sorpreso nel sonno da un gruppo di tre rom entrati nella sua abitazione al 12 di via Fratelli Palma, a Ostia Antica, ha provato a reagire ma è stato colpito con un cacciavite al collo, durante una colluttazione dai banditi fuggiti con un bottino di 300 euro. I fatti intorno alle 13 di ieri. Il ragazzo, un 21enne di zona, è stato portato in codice rosso al pronto soccorso del San’Eugenio. Sul caso indagano gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Toscana: si ricercano tre persone, due uomini e una donna, dileguatisi a bordo di una macchina scura.