Sorpreso in auto con bimba, prete in manette

33

Firenze, 25 lug. – (AdnKronos) – Avrebbe molestato una ragazzina di 10 anni all’interno di una vettura, quando è stato sorpreso da alcuni cittadini che, una volta allontanata la bambina, avrebbero tentato di aggredirlo. A salvare l’uomo, un prete di 70 anni, parroco di una chiesa di Calenzano (Firenze), sarebbero stati i carabinieri, intervenuti sul posto. Il fatto è avvenuto attorno alle 22 di lunedì scorso in viale del Pino, a Calenzano.

Il prete, che avrebbe dovuto lasciare la parrocchia il prossimo settembre, si troverebbe in stato di fermo, agli arresti domiciliari con l’accusa di violenza aggravata su minore. Per il momento sull’accaduto c’è il massimo riserbo da parte degli investigatori, che non hanno fornito dettagli né precisazioni. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri di Signa con il coordinamento della Procura.