Souvenir, 20mila imprese in Italia. Napoli prima per bomboniere e biogiotteria

57

In Italia sono quasi 20 mila le imprese specializzate in souvenir. Prime per numero di aziende del settore le province di Roma, Napoli, Milano. Quarta Venezia che è protagonista indiscussa nel commercio di oggetti d’artigianato con 188 attività. Roma è invece specializzata in articoli religiosi (68), Napoli prima per bomboniere (143) e chincaglieria, bigiotteria e oggetti ricordo (662), Milano per oggetti e gallerie d’arte (260). E’ quanto emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano sui dati del registro delle imprese al primo trimestre 2015 e 2014.