Spara e uccide ladro, meccanico indagato

43

(ANSA) – NAPOLI, 21 MAR – É indagato per eccesso colposo di legittima difesa il meccanico di mezzi industriali, Carlo Diana, di 54 anni, che la scorsa notte, a Villa Literno, nel Casertano, ha sparato e ucciso un ladro albanese, di 37 anni, che stava per rubargli l’auto. Lo si apprende da fonti investigative. Determinante, per la definizione del capo di imputazione, sarà comunque l’esito degli esami balistici e dell’autopsia che potrebbe anche spingere la competente Procura della Repubblica di Napoli Nord a cambiare titolo di reato.
   

(ANSA) – NAPOLI, 21 MAR – É indagato per eccesso colposo di legittima difesa il meccanico di mezzi industriali, Carlo Diana, di 54 anni, che la scorsa notte, a Villa Literno, nel Casertano, ha sparato e ucciso un ladro albanese, di 37 anni, che stava per rubargli l’auto. Lo si apprende da fonti investigative. Determinante, per la definizione del capo di imputazione, sarà comunque l’esito degli esami balistici e dell’autopsia che potrebbe anche spingere la competente Procura della Repubblica di Napoli Nord a cambiare titolo di reato.