Sparano piombini da auto, ferito operaio indiano

12

Latina, 20 ago. (AdnKronos) – Colpito da tre pallini esplosi, verosimilmente con un’arma ad aria compressa, da uno sconosciuto a bordo di un’utilitaria. E’ quanto ha denunciato oggi un operaio indiano di 40 anni ai carabinieri di Terracina. Il fatto è accaduto nella serata di ieri all’altezza di via Badino Vecchio a Latina. Alla vittima, poi ricorsa alle cure dei sanitari, sono state riscontrate solo delle leggere abrasioni all’addome ed è stato giudicato guaribile in due giorni. I carabinieri della compagnia di Terracina stanno effettuando le indagini per risalire all’autore del reato.

Solo pochi giorni fa, il , un camerunense era stato ferito al piede sinistro da un piombino, mentre passeggiava nel centro di Aprilia.