Sparisce dall’ospedale con la figlia neonata

4

Firenze, 22 nov. – (AdnKronos) – Una bimba di 2 mesi è stata portata via la notte scorsa dall’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, dove era ricoverata per una frattura a un femore. Secondo una prima ricostruzione, la neonata sarebbe stata presa dalla madre che, come il padre, era sottoposta a una limitazione della potestà genitoriale.

La donna, 30 anni, di nazionalità romena, era autorizzata ad accedere nel reparto del Meyer per accudire e dare da mangiare alla figlia. La piccola e i genitori al momento risultano irreperibili. La polizia ha denunciato la donna per sottrazione di minore.