Spazio, pronto al decollo il telescopio Ixpe della Nasa

11

Roma, 1 dic. (Adnkronos) – E’ pronto al decollo il satellite della Nasa Ixpe-Imaging X-ray Polarimetry Explorer che partirà dal Kennedy Space Center in Florida il prossimo 9 dicembre, alle 07.00 ora italiana, e sarà una nuova missione che vede il coinvolgimento diretto dell’Asi con l’Agenzia statunitense. L’Agenzia Spaziale Italiana spiega che si tratta di una missione che fa parte del programma spaziale Smex – Small Explorer della Nasa sulla quale sono installati 3 telescopi con rivelatori in grado di misurare la polarizzazione nei raggi X emessi da sorgenti cosmiche. I rivelatori finanziati dall’Agenzia Spaziale Italiana e sviluppati da un team di scienziati italiani dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) e dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), “hanno una sensibilità di due ordini di grandezza migliori del polarimetro nei raggi X a bordo di Orbiting Solar Observatory (Oso-8), una missione operativa tra fine anni ’60 e inizio anni ’70. Il team italiano ha fin dagli anni ’70 una lunga esperienza in rivelatori per misure di polarizzazione nei raggi X” spiega l’Asi.