Sport: scommesse online, con lockdown calo del 37%, rischio ko con la ‘tassa salvasport’

141

Roma, 18 giu. (Adnkronos) – Settore delle scommesse sportive sempre più in difficoltà, nonostante la ripresa, e la tassa Salvasport può portare al ko definitivo. I numeri del mese di maggio confermano la regressione: secondo i dati degli operatori, elaborati da Agipronews, la spesa delle scommesse sportive online, si attesta su 35,4 milioni, con un calo del 37% rispetto allo stesso periodo del 2019, quando era stata di 56,2 milioni. Rispetto al mese di aprile, quando è arrivata a stento alla soglia dei 21 milioni, la spesa ha visto un incremento del 69%, grazie alla ripresa di alcuni eventi sportivi, ma questo non è bastato a contenere le perdite.