Spray al peperoncino in pista, evacuata La Capannina

31

Lucca, 26 ago. (AdnKronos) – Tanta paura ma nessuna conseguenza grave per una ‘bravata’ in uno dei locali più noti della Versilia, La Capannina di Forte dei Marmi, fatta evacuare, la notte scorsa, dopo che qualcuno aveva spruzzato spray al peperoncino sulla pista da ballo, durante una serata affollatissima per il dj-set di Gigi D’Agostino. Una ventina le persone lievemente intossicate, ma solo sei sono dovute ricorrere al pronto soccorso per irritazioni agli occhi e problemi alle vie respiratorie, a quanto riportano i quotidiani locali.

Il caos è scoppiato intorno all’1.45 di notte: quando i clienti della discoteca hanno cominciato ad accusare un forte bruciore a gola e occhi, non capendo cosa stesse accadendo, in tanti si sono precipitati fuori dal locale. Sul posto sono arrivati immediatamente i soccorsi inviati dal 118, tra cui l’ambulanza della Misericordia di Marina di Pietrasanta, e le squadre dei vigili del fuoco del comando di Lucca con il nucleo regionale biologico chimico radiologico di Firenze, oltre ai carabinieri.