Start up innovative, nuovo bando Edison Pulse: premi fino a 65mila euro

26

Premi in denaro fino a 65mila euro, incubazione gratuita, servizi di accompagnamento e comunicazione. Sono le nuove opportunità per start up e giovani diplomati messe a disposizione da Edison attrverso il contest “Edison Pulse” che resterà aperto fino al prossimo 20 aprile.

Obiettivi
Edison Pulse 2016 mira a sostenere le startup che, attraverso la dimensione digitale, siano innovative per i bisogni di efficienza, favoriscano soluzioni che contribuiscano a diminuire gli impatti della Co2 e che migliorino la sostenibilità delle città quali luoghi di vita comune, promuovendo nuove funzionalità e modalità di uso grazie all’interconnessione dei dispositivi.
I partecipanti sono chiamati a presentare progetti in grado di generare impatti sul territorio italiano nell’ambito del riuso, della riduzione delle emissioni di CO2 e del campo digitale. I progetti devono proporre soluzioni per rispondere in modo innovativo a bisogni sociali attraverso un modello economico basato sulla condivisione e lo scambio di informazioni dati attraverso piattaforme partecipate.

Categorie
Per partecipare al concorso Edison Pulse, le proposte devono rientrare in una delle tre categorie previste dal bando: internet of Things (IoT): è il settore tecnologico della connettività digitale tra cose ed oggetti. Tecnologie, servizi e soluzioni con impatti positivi sui processi operativi, risparmio di tempo, aumento dell’efficienza; low Carbon City: sono progetti o servizi innovativi che mirano a ridurre le emissioni di Co2 e tendono a portare benefici alla collettività, come efficienza energetica, energia, trasporto urbano; sharing economy: si tratta di un modello economico basato sul riuso invece che sull’acquisto e sull’accesso piuttosto che sulla proprietà.

Chi può partecipare
Possono partecipare al bando start up innovative e team informali composti da almeno tre persone fisiche, maggiorenni, di età non superiore a 30 anni ciascuno, in possesso di diploma di maturità.

Valutazione
Un team di esperti, composto da rappresentanti di Edison e di importanti realtà economiche e finanziarie, valuterà le proposte e procederà alla selezione di 12 finalisti (4 per ciascuna categoria). Anche la community online parteciperà alle selezioni: gli utenti registrati sceglieranno attivamente tre finalisti.
Ogni progetto sarà valutato in base a precisi criteri: innovazione; mercato potenziale; fattibilità; sostenibilità; scalabilità; qualità del team e comunicazione.

Premi in palio
Ai vincitori di ogni categoria spetterà un premio monetario pari a 65mila euro; una settimana di incubazione presso un primario incubatore partner; la possibilità di usufruire per un mese degli spazi dell’Edison Corner per attività di co-working; incontri istituzionali, partecipazione ad eventi presso un incubatore a Milano; una campagna di comunicazione, a cura di Edison, per dare visibilità ai vincitori.

Domande
Per candidarsi al premio è necessario compilare il form online entro il 20 aprile. Alla donanda vanno allegati una scheda pubblica con le informazioni principali del progetto; una scheda privata con informazioni specifiche e dettagliate con accesso riservato al Team di esperti Edison.

SCARICA IL BANDO

Premi in palio
Premio monetario pari a 65mila euro
Una settimana di incubazione gratuita
Attività di co-working
Partecipazione ad eventi
Campagna di comunicazione

Beneficiari
Start up innovative
Team informali composti da almeno tre persone fisiche di età non superiore a 30 anni

Scadenza
20 aprile 2016