“Starts”, scienza, tecnologia e arti: premi per 40mila euro ai progetti innovativi

47

C’è tempo fino a mercoledì 3 marzo per candidarsi all’edizione 2021 del concorso annuale Starts, che premierà due progetti innovativi che coniugano scienza, tecnologia e arti con un impatto significativo sull’innovazione economica e sociale.

Saranno offerti due premi, ciascuno di 20.000 euro: Grand Prize – Innovative Collaboration che riconosce e premia la collaborazione tra l’industria o la tecnologia e i settori artistici (e creativi) che aprono nuove strade all’innovazione; Grand Prize – Artistic Exploration che premia la ricerca artistica con un grande potenziale per influenzare o cambiare l’uso, l’applicazione o la percezione della tecnologie.

Quest’anno la priorità sarà data ai progetti innovativi che: mostrano un nuovo approccio artistico ai dati; giocano con la tecnologia immersiva, i media interattivi e i relativi sviluppi tecnologici; mostrano una democratizzazione nell’uso e nell’applicazione dei dati nonché nello sviluppo e nella creazione di contenuti nel panorama dei media; sono coinvolti in contenuti o metadati generati dagli utenti, crowdsourcing e co-creazione o coinvolgimento dei cittadini; rivelano le potenzialità così come i rischi dell’organizzazione dei sistemi di dati contemporanei e delle interfacce dei media; manifestano modi innovativi nella creazione, accesso e distribuzione di contenuti e piattaforme mediatiche, così come nello storytelling personalizzato e non lineare; mostrano nuovi approcci qualitativi come risultato dell’interruzione dei media tradizionali.