Startup: 5 idee tra lifestyle e biomedicina al demo day LVenture Group

59

Roma, 11 giu. (Labitalia) – Design iconico, ‘on a budget’ e di seconda mano, intelligenza artificiale applicata alla biomedicina per ridurre i tempi di diagnosi delle malattie rare, il primo studio di tatuaggi virtuale al mondo e il primo servizio in Europa rivolto agli sportivi per la creazione di formule di integratori alimentari personalizzati, per chiudere con un algoritmo capace di creare prodotti per capelli specifici. Sono le soluzioni innovative offerte rispettivamente da Deesup, GenomeUP, Inkdome, My Lab Nutrition e Shampora.

Sono state illustrate oggi, in occasione del primo Demo Day del 2018 organizzato da LVenture Group, holding di partecipazioni quotata sull’Mta di Borsa Italiana, dedicato alla presentazione di 5 startup innovative che hanno concluso il programma di accelerazione di Luiss EnLabs, l’acceleratore nato da una joint venture con l’Università Luiss ‘Guido Carli’, con la partnership di Wind, Bnl Gruppo Bnp Paribas, Accenture e Sara Assicurazioni.

“Le startup oggi presentate, attive in settori molto diversi, sono pronte – ha affermato Luigi Capello, Ceo di LVenture Group e founder di Luiss EnLabs – a crescere grazie al nostro programma di accelerazione che, attraverso una metodologia oggi affermata a livello europeo, è in grado di selezionare i migliori talenti e di trasformare, in soli 5 mesi, progetti promettenti in imprese che già producono risultati. L’ecosistema di LVenture Group, che coniuga in maniera innovativa l’attività di Venture Capital, l’acceleratore Luiss EnLabs e un ampio network di investitori e di relazioni con le corporate, ha creato in questi anni oltre 1.100 posti di lavoro per i giovani. Una dimostrazione concreta di come il Venture Capital rappresenti oggi una leva fondamentale per lo sviluppo economico, per l’occupazione e per le nuove generazioni: un asset imprescindibile su cui le istituzioni devono puntare per aprire veramente una finestra sul futuro e proiettarvi con fiducia il nostro Paese”.

Nello specifico, ecco le realtà introdotte sul palco da Augusto Coppola, Managing Director di Luiss EnLabs. Deesup è il market place per vendere e acquistare elementi esclusivi di design firmato di seconda mano, garantendo l’autenticità e la buona conservazione degli arredi. GenomeUp è un software per migliorare la diagnosi e la terapia di un paziente tramite lo studio del Dna, che grazie all’Intelligenza Artificiale (AI) riduce i tempi di attesa di analisi estremamente complesse, da 12 mesi a 24 ore. Inkdome è il tattoo studio virtuale che, attraverso l’Intelligenza Artificiale (AI), assiste gli utenti nella scelta del tatuaggio più adatto al proprio stile e permette di mettersi in contatto con i migliori artisti certificati.

MyLabNutrition è il servizio rivolto agli sportiviper creare integratori alimentari personalizzati mediante un laboratorio interattivo per mettere a punto la formula ideale e un e-commerce per acquistare direttamente i prodotti creati. Shamporarealizza uno shampoo personalizzato e su misura, mediante un assistente virtuale che, analizzando le esigenze specifiche dell’utente, suggerisce a ogni persona la soluzione ideale per prendersi cura dei propri capelli.

L’evento – che si è tenuto nella sede del gruppo, rinnovata negli spazi a seguito della recente campagna di rebranding – ha visto la partecipazione di Matteo Berlucchi, Ceo e Co-founder di Your.MD, imprenditore associato al Politecnico di Zurigo (Eth), Angel Investor e Serial-Entreprenur, che ha ispirato il pubblico raccontando la sua esperienza di innovatore e imprenditore di successo.