Startup, al via “Good Food Makers”: call per imprese agtech e alimentari

57

BLU1877, la società di venture capital di Barilla, ha aperto una call per startup agtech e alimentari per partecipare al programma di accelerazione Good Food Makers.

Good Food Makers, nato dalla collaborazione tra BLU1877 e l’incubatore di startup statunitense KitchenTown, è un programma di otto settimane, flessibile e che si svolge principalmente da remoto. Le startup avranno l’opportunità di lavorare direttamente con Barilla per portare sul mercato prodotti innovativi e sostenibili.

Il programma, elaborato su misura in base alle esigenze e alle sfide specifiche delle startup selezionate, affronterà temi relativi allo sviluppo e validazione del prodotto, manufacturing, marketing e test sui consumatori, normativa e sicurezza alimentare.

La scadenza per candidarsi è l’8 agosto 2020.