Stellantis, a giugno in testa alle vendite dei commerciali

33

TORINO (ITALPRESS) – Non c’è soluzione di continuità per i risultati estremamente positivi di Stellantis nel mercato dei Veicoli Commerciali leggeri. Infatti, a giugno in Italia, Stellantis continua a dominare il mercato con una quota del 46,2% (+3,1 punti percentuali rispetto a maggio e +2,4% rispetto a giugno 2022) grazie all’ampia offerta che è in grado di raccogliere l’apprezzamento dei clienti italiani con i suoi quattro brand: Citroèn, Fiat Professional, Opel e Peugeot.
“Questo risultato ci conferma la forza della strategia del nostro Gruppo in un settore economico fondamentale per l’Italia. Siamo estremamente soddisfatti della fiducia che così tanti clienti professionali hanno riposto in noi”, dichiara Gianluca Zampese, direttore della Business Unit Veicoli Commerciali Italia. “Questi risultati ci spronano a fare sempre di più e meglio per i nostri clienti presenti e futuri”, ha aggiunto.
La leadership di Stellantis è rafforzata a giugno anche nel settore in sviluppo dei Veicoli Commerciali elettrici dove ha superato il 60% di quota, superiore rispetto a quella nel mercato totale. In questo mercato, Stellantis copre i tre gradini del podio, con Opel al primo posto, Fiat Professional al secondo e Peugeot al terzo. In base all’elaborazione dei dati forniti da Dataforce, spiccano inoltre, a livello generale di mercato, le performance di Fiat Professional al 26,5% di quota nel mercato totale e quella di Opel al 26,2% nel mercato dei Veicoli Commerciali elettrici.
(ITALPRESS).
-foto ufficio stampa Stellantis-