Stéphane Lissner si insedia come sovrintendente del Teatro di San Carlo

244
In foto Stéphane Lissner

Dal primo aprile Sthéfane Lissner si insedia ufficialmente come sovrintendente del Teatro di San Carlo, a Napoli. L’ormai ex direttore dell’Opéra national de Paris prende il posto di Rosanna Purchia. Prima di lasciare la Francia ha presentato la stagione 2020/2021 del massimo parigino. Lissner, classe 1953, parigino, dal 2005 al 2015 è stato sovrintendente e direttore artistico del Teatro alla Scala di Milano. In Francia, invece, è stato è stato fondatore del Théatre Mecanique di Parigi negli anni ’70 ed ha ricoperto posizioni di vertice al Centro nazionale di Arte Drammatica di Nizza, al Théâtre du Châtelet e al Festival di Aix-en-Provence. Ha, inoltre, diretto l’Orchestre de Paris, il Festival di Vienna, e il Théâtre des Bouffes-du-Nord di Parigi.