Stir di Santa Maria Capua Vetere, incendio domato dopo 36 ore

18
Ci sono volute 36 ore per domare l’incendio allo stir di Santa Maria Capua Vetere di Caserta, scoppiato giovedì sera e probabilmente di origine dolosa. I vigili del fuoco hanno domato circa 7mila metri cubi di rifiuti, di tipo indifferenziato, che erano destinati al termovalorizzatore di Acerra. I funzionari del Comando Provinciale di Caserta, guidati da Luciano Buonpane, non hanno riscontrato problemi al sistema antincendio dello stabilimento, anzi si sono serviti di parte dell’acqua custodita nelle vasche in dotazione allo Stir, che serve proprio ad intervenire nel caso di roghi.