Stoà, alta formazione: accordo con l’Anfia di Paolo Scudieri

187
In foto, da sinistra, Enrico Cardillo, Marina Terrone, Enrico Viceconte, Marco Mantoan e Gianmarco Giorda

Stoà, Istituto di Studi per la Direzione e Gestione d’Impresa, e Anfia, l’Associazione nazionale filiera automobilistica guidata da Paolo Scudieri, ad di Adler Pelzer, stringono un accordo di collaborazione che porterà, tra i primi sviluppi, al lancio delle attività di formazione sul Centro Sud di Anfia Service nelle aule della Business School.
A siglare l’avvio della partnership, ieri, nella sede di Ercolano a Villa Campolieto, Gianmarco Giorda, direttore generale Anfia, Marco Mantoan, amministratore delegato Anfia Service con il direttore generale di Stoà, Enrico Cardillo.
“Siamo orgogliosi di avviare una sinergia con l’associazione di maggiore prestigio nel settore Automotive, che nel nostro Paese conta oltre 5.700 imprese, con più di 250.000 addetti e un fatturato pari al 6% del Pil nazionale – commenta Enrico Cardillo -. Una collaborazione che contribuirà allo sviluppo di un settore strategico e a forte innovazione del sistema Italia”.
“Abbiamo analizzato una serie di ambiti di collaborazione e abbiamo individuato già alcune idee progettuali che nelle prossime settimane svilupperemo con Stoà”, annuncia Gianmarco Giorda. Che si dice “piacevolmente colpito dal livello di servizi che Stoà eroga”.
“Contiamo – conclude Giorda – di contribuire, con il lavoro che avvieremo insieme, di dare sempre maggiore visibilità a una struttura che merita attenzione dal mondo dell’impresa”.
Gli fa eco Marco Mantoan: “Siamo pronti a sviluppare attività formative insieme alla Business School, localizzandole nella sede di Ercolano per coprire l’area centro-Sud”.
Prima del meeting i rappresentati Anfia hanno avuto modo di visitare le aule di Villa Campolieto durante le lezioni in corso, accompagnati da Cardillo che ha illustrato le attività dell’Istituto e la sua storia trentennale.

STOA’
Stoà Business school, Istituto di Studi per la Direzione e Gestione d’Impresa, è una Società Consortile per Azioni, senza scopo di lucro, specializzata nell’alta formazione attraverso master, executive master e corsi nel settore impresa e PA.
E’ nata nel 1987 su iniziativa dell’IRI (Istituto per la Ricostruzione Industriale) e le attività istituzionali sono ufficialmente partite il 10 ottobre del 1989. Risale al 1990 la prima edizione del Master in Business Administration (MBA) – attualmente Master in Direzione e Gestione d’Impresa, giunto alla ventisettesima edizione – in collaborazione con la Sloan School of Management del Massachusetts Institute of Technology (MIT). Forte della trentennale esperienza nell’alta formazione, Ricerca e Consulenza alle imprese, con un network di oltre 300 soggetti business leader di mercato, 2.500 ex allievi Master, 9.000 tra manager, professionisti e dirigenti, partnership con i principali atenei e istituti superiori, Stoà rappresenta l’unica scuola di management del Meridione.

ANFIA
Con 300 Aziende associate, Anfia – Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica – è una delle maggiori associazioni di categoria aderenti a Confindustria. Nata nel 1912, ha l’obiettivo di rappresentare gli interessi delle Associate nei confronti delle istituzioni pubbliche e private, nazionali e internazionali, e di provvedere allo studio e alla risoluzione delle problematiche tecniche, economiche, fiscali, legislative, statistiche e di qualità del comparto automotive.
L’Associazione è strutturata in tre gruppi merceologici, ciascuno coordinato da un presidente: componenti, carrozzieri e progettisti, costruttori.

In foto, da sinistra, Enrico Cardillo, Marco Mantoan e Gianmarco Giorda